ravioli ripieni di zucchine e gamberetti

20140515-211146.jpg

Era un po che mi girava nella testa “voglio provare a fare la pasta ripiena”… aspettato di comprare la macchinetta per stendere la pasta ma ciò rinunciato e mi sono affidata al mio mitico mattarello… e così oggi per ammazzare il tempo ciò provato.

 

INGREDIENTI per la pasta :

– 150g di farina

– 1 uovo più un albume

– 2-3 fogli di basilico

-1 cucchiaio d’olio d’oliva

– sale q.b

 

INGREDIENTI per il ripieno:

-200g di gamberetti

– 200d di zucchiene

-1 tuorlo d’uovo

–  cucchiaio di panna

 

INGREDIENTI per il condimento:

– salsa (passata di pomodoro) 60g

– 120ml di panna

– 1/2 cipolla bianca tritata

– cucchiaio d’olio

PROCEDIMENTO

Iniziamo col preparare la pasta. Prendere il basilico e in un mixer frullarlo con l’olio e un po d’acqua.

In una spianatoia preparare la farina, nel centro ponete le uova , la crema di basilico e un pizzico di sale. Aiutandovi con una forchetta mescolate gli ingredienti. Dopo di che lavorate con le mani l’impasto fino a formare una palla omogenea. Lasciatela riposare.

A questo punto, tagliate la zucchina a dadini piccoli  e i gamberetti.

Se avete preso quelli freschi sgusciateli e privateli del filino nero, se come me pulire il pesce vi urta un po ( diciamo un po tanto 😛 ) avete preso quelli surgelarti, sbollentateli un minuto scolateli e tagliateli a pezzetti.

In un padellino antiaderente mettete un fil d’acqua, buttateci le zucchine e fate cuocere  5 minuti girando spesso,  poi aggiungete i gamberetti, lasciate cuocere ancora per qualche minuto aggiustate di sale e pepe.

Quando si saranno raffreddati mettete il composto in una terrina, aggiungete il tuorlo e il cucchiaio di panna.. amalgamate il tutto per bene. Se volete potete lasciare così oppure passarlo un attimo al mixer così da ottenere un composto più omogeneo. Il rischio è che nel mixer il composto diventi troppo liquido in quel caso aggiungete un po di farina per addensare.

 

Fin qui il più è fatto.

Adesso non vi resta che stendere la pasta sottile sottile, mettere una noce di ripieno e chiuderla. Aiutandovi con un tagliapasta formate le mezzelune, man mano che create i ravioli sistemateli su un piano infarinato.

 

20140515-200734.jpg
Preparate il condimento facendo soffriggere la cipolla. Aggiungete la salsa e lasciate cuocere. Aggiungete la panna e fate andare ancora un po la salsa, non molto e si asciugherà troppo. Salate e spegnete il fuoco.

 

Portate ad ebollizione dell’acqua salata e buttateci dentro i ravioli per 2/3 minuti. Se li preparate parecchio tempo prima i tempi di cottura si allungano un po perchè la pasta tende ad asciugarsi.

Scolateli e condite con la salsa.

et voilà 🙂 bon appétit.

Annunci

2 pensieri riguardo “ravioli ripieni di zucchine e gamberetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...